Articoli

Epilogo – Cronache di Bonensegna lo sfortunato XV

  di Fabio Andruccioli Bonensegna fece segno all’oste che capì senza aprir bocca. Si sedette a un tavolo, rollò la sigaretta e l’accese con la candela posta sul tavolo. Dopo pochi istanti apparve un contenitore di ceramica.…

Vieni oltre - Cronache di Bonensegna lo sfortunato XI

di Fabio Andruccioli “Emiliana, sei tu?” Bonensegna si alzò di scatto. Erano passate ore dalla scomparsa dei fuochi fatui della Piligrèna. Si sentiva a pezzi, ma con il passare dei minuti la preoccupazione per il mancato ritorno…