Articoli

SIMPOSIO SUL FANTASTICO CON EDOARDO RIALTI

Edoardo Rialti. Docente di Letteratura comparata in Italia e oltreoceano, biografo di Tolkien, Chesterton e Lewis, traduttore del Fantastico per Mondadori e Lindau, saggista, recensore e articolista per il Foglio e L’Indiscreto. Conversare…

CACCIA AL MAESTRO D'ARMI

di Marco Rubboli Passai una mano sulla finestra della locanda per guardare al di fuori. Goccioline fredde e umide presero a colare giù, provocandomi un brivido di ribrezzo. La febbre non voleva andarsene, e il naso mi colava: un disastro.…

SELECT YOUR WRITER: iNterviste di meNare ROUND 2 ANDRUCCIOLI vs DELLA ROSSA

PRESENTATI: VITA MORTACCI E MIRACOLI Fabio: Nella vita vera mi occupo di webmarketing e già dovrebbe far capire che sono una brutta persona. Ho sempre scritto ma avendo fallito con tutte le arti alte mi sono dedicato al weird e al fantasi…

UN’INTRODUZIONE AL FANTASI DI MENARE

di Gabriele “Zweilawyer” Campagnano Quattordici eroi. Due eroine. Sedici pallottole. A tradimento. Tanti stili, tanti calibri, tanti generi. Ma un solo comun denominatore: l’Ignoranza. Quella eroica. E quando l’Ignoranza incontra…

LE INTERVISTE SCOMODE DI IGNORANZA EROICA: GABRIELE “ZWEILAWYER” CAMPAGNANO

di Luca Mazza Gabriele Campagnano (1981), ricercatore storico, romanziere del fantastico e body-builder. Esperto di oplologia, questioni mediorientali e autore di oltre duecento articoli specialistici, la sua pagina Zhistorica ha di recente…

Fabio Andruccioli presenta I Racconti della Stua

di Fabio Andruccioli Quando i ragazzi di Ignoranza Eroica mi hanno chiesto di parlare del mio “I Racconti della Stua” volevo insultarli. Non voglio dire che ci ho ripensato, ma la presentazione l’ho scritta lo stesso. Innanzi tutto.…

BEN VENGA MAGGIO, E’L GONFALON SELVAGGIO!

di Luca Mazza “Gli Dei mi dian cent’anni di guerra, ma non un giorno d’Arpasto!” Ogino di Cnàussa, Speziale della Corona   Io, Mazzalucco Penumbro, scriba grato di Augusta Corte, porgo la destra e la destrezza della mia…

Epilogo – Cronache di Bonensegna lo sfortunato XV

  di Fabio Andruccioli Bonensegna fece segno all’oste che capì senza aprir bocca. Si sedette a un tavolo, rollò la sigaretta e l’accese con la candela posta sul tavolo. Dopo pochi istanti apparve un contenitore di ceramica.…

Compimento - Cronache di Bonensegna lo sfortunato XIV

  di Fabio Andruccioli La stanza è buia, la notte ha raffreddato il deserto infinito intorno al Sepolcro. Il caminetto acceso trema di paura e vendetta. Bonensegna cammina lento, incurante del rumore degli stivali sul pavimento.…

L’Ultima Cena - Cronache di Bonensegna lo sfortunato XIII

  di Fabio Andruccioli Il piccolo fuoco da campo di Bonensegna era solo uno dei tanti. Intorno al Sepolcro, con le sue alte mura di mattoni, si era sviluppata una piccola cittadina nomade. C’era un mercato, alcune carrozze…