Postal 2

di Lorenzo Davia “Going postal” è un modo di dire americano per indicare una persona che va fuori di testa e si mette ad ammazzare parenti, amici, colleghi e passanti innocenti. Non ha a che fare molto con le lunghe file alla posta,…

LE INTERVISTE SCOMODE DI IGNORANZA EROICA: GABRIELE “ZWEILAWYER” CAMPAGNANO

di Luca Mazza Gabriele Campagnano (1981), ricercatore storico, romanziere del fantastico e body-builder. Esperto di oplologia, questioni mediorientali e autore di oltre duecento articoli specialistici, la sua pagina Zhistorica ha di recente…

Lethal records: un racconto, un morto – L'Orrore di Dunwich

di Fabio Andruccioli   Il racconto che mi ha cambiato le prospettive? Non è una domanda dalla facile risposta. Ma forse un momento di passaggio vero ce l’ho. Doveva essere il 2004, tipo quinta superiore. Tipo crisi depressiva…

Ignoranza al femminile: l’Amore ai tempi del Menare

di Laura Silvestri Quando, nel lontano 2001, vidi al cinema “La compagnia dell’anello”, mi accorsi che era possibile fare una statistica sulle reazioni delle donne presenti in sala. C’erano le ragazzine che sospiravano di fronte…

Fabio Andruccioli presenta I Racconti della Stua

di Fabio Andruccioli Quando i ragazzi di Ignoranza Eroica mi hanno chiesto di parlare del mio “I Racconti della Stua” volevo insultarli. Non voglio dire che ci ho ripensato, ma la presentazione l’ho scritta lo stesso. Innanzi tutto.…

LE INTERVISTE SCOMODE DI IGNORANZA EROICA: PAOLO DI ORAZIO

di Luca Mazza Paolo di Orazio (Roma, 5/7/66) è un autore poliedrico, fumettista rivoluzionario e batterista del gruppo rock demenziale Latte & i Suoi Derivati, nonché il pioniere dell’Horror made in Italy. Ha scritto deliri…

Lethal records: un racconto, un morto – La Regina delle Nevi

di Simonetta Olivo Ho sempre odiato i racconti. Finché non ho cominciato a scriverli: solo allora ho compreso la loro perfetta dimensione. Da ragazza li snobbavo. Amavo i romanzi classici, i crepuscolari, Dante, la beat generation: un gran…

BEN VENGA MAGGIO, E’L GONFALON SELVAGGIO!

di Luca Mazza “Gli Dei mi dian cent’anni di guerra, ma non un giorno d’Arpasto!” Ogino di Cnàussa, Speziale della Corona   Io, Mazzalucco Penumbro, scriba grato di Augusta Corte, porgo la destra e la destrezza della mia…

Epilogo – Cronache di Bonensegna lo sfortunato XV

  di Fabio Andruccioli Bonensegna fece segno all’oste che capì senza aprir bocca. Si sedette a un tavolo, rollò la sigaretta e l’accese con la candela posta sul tavolo. Dopo pochi istanti apparve un contenitore di ceramica.…

Matteo Tudisco, daga alla gola, recensisce Blood Drive

  di Matteo Tudisco Ladies and gentlemen, bastards and tramps, bloodsuckers, motherfuckers, road trash, and vamps to the queers and the strange in the crowd and on the stage to the violent, the malevolent, and those seeking a grave….…